Ospedale di Zeneti

Ospedale che darà cure mediche per circa 50,000 persone.

LA SITUAZIONE

La missione di Zeneti si trova ad Est della Tanzania e comprende vari villaggi rurali.

La missione è guidata da P. Roberto Dal Corso che da diversi anni sta promuovendo lo sviluppo delle comunità rurali con la coltivazione della campagna attraverso la produzione del mais e girasole e sia dell’allevamento del bestiame con l’allevamento del bestiame per la produzione del latte e della carne.

Il principio guida del progetto e che tutto quello che viene prodotto deve essere di utilità locale. Questo micro commercio porta ad aumentare il livello di sviluppo delle popolazioni locali. Nella missione negli ultimi anni è nata la scuola agraria e il progetto di alfabetizzazione e istruzione sanitaria.

IL PROGETTO

Fornire assistenza sanitaria gratuita alla popolazione infantile, alla popolazione sopra i 65 anni di età, come richiesto dalle leggi dello stato, fornire assistenza alle donne in gravidanza al momento del parto ed alla popolazione indigente; sviluppare dipartimenti essenziali per il buon andamento della struttura ospedaliera, e tra questi un Pronto Soccorso.

La costruzione dell’ospedale è iniziata nel 2015 grazie al sostegno della sezione Marche e Umbria dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio, della parrocchia di Santa Rosa di Livorno e di altri generosi benefattori.

OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE

  • una sala chirurgica per effettuare interventi di piccola e media chirurgia generale ed ortopedica
  • un dipartimento di malattie infettive con ricoveri per malaria, HIV e TBC,
  • la realizzazione di un laboratorio dedicato alla diagnostica e per le esigenze generali regionali;
  • lo sviluppo di ginecologia ed ostetricia e pediatria;
  • la realizzazione di una radiologia adeguata alle esigenze dell’ospedale ed alle esigenze della popolazione locale,
  • un servizio diagnostico per immagini essenziale nella assistenza sanitaria alla popolazione, completamente scoperta dai servizi diagnostici generali.

Per terminare il primo lotto servono € 50,000 è comprende: copertura della struttura, intonaco, infissi, impianti, attrezzatura per il pronto soccorso, bagni e attrezzature per la degenza.